A mezza strada, in cammino verso Pasqua!

In questa Quaresima 2009 avvertiamo più che mai le forze del bene e del male affrontarsi.

Se i giovani sono le sentinelle dell’aurora, le contemplative vegliano sulla muraglie della Chiesa, per vocazione.

Che vediamo ?

L’amore di Dio da sempre e per sempre chino sull’umanità, dopo che Cristo ha sparso tutto il suo sangue per noi.

La persecuzione di cui è fatta oggetto la Chiesa e soprattutto il S. Padre Benedetto XVI, che veglia sul gregge con amore.

La purificazione a cui Dio sottomette ogni credente, ogni comunità che non può sottrarsi alle vicende del mondo odierno.

L’impegno fiducioso di chi crede, spera, ama e prega, affinchè il lievito del Vangelo sia certezza della vita nuova che  Cristo ci offre nel mistero della Risurrezione, che tra poco rivivremo.

« Maria è dalla nostra parte »  ci disse Papa Benedetto dopo la sua elezione.

Da quella cattedra ci viene sempre tanta luce e tanta pace.

Gliene siamo grate, ora che si appresta a venire in Terra Santa.